Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sun06162019

Last update10:52:22 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Notizie dal Trentino

Gestioni associate: sarà sospeso l'obbligo di adesione da parte dei comuni. Si lavora ad un piano strategico di riassetto istituzionale

Municipio-1

L'obiettivo è quello di sostenere uno sviluppo locale che renda i comuni protagonisti delle proprie politiche, attraverso un riassetto istituzionale capace di rispondere alle esigenze dei singoli territori in modo flessibile e personalizzato. Da questo concetto muove la decisione assunta dalla Giunta provinciale che ha congelato lo stato di attuazione delle gestioni associate obbligatorie, sospendendo l'obbligo dell'avvio delle gestioni associate ad oggi non ancora attivate o attivate parzialmente. A tal fine verrà inserita una specifica norma nel disegno di legge di assestamento al bilancio provinciale.

L'intento è quello di trasformare le gestioni associate da obbligo ad opportunità, partendo da un'imprescindibile analisi quantitativa e qualitativa che coinvolga direttamente i territori, per acquisire dati, informazioni e proposte utili all'elaborazione del piano strategico di riassetto istituzionale. Gli ambiti associativi sono attualmente 35 e coinvolgono 130 comuni.