Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Gio09202018

Last update12:01:31 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Anche Romeri e i fratelli Nicolini alla SkyGhez. Tanti big al via della gara del 22 settembre

13397 

A dieci giorni dal via, comincia a prendere definitivamente forma la starting list della 2ª SkyGhez, che sabato 22 settembre chiuderà il trittico della prima edizione del Comano Mountain Circuit. Forte di un percorso dagli alti contenuti tecnici e spettacolari, la gara organizzata dalla dinamica Comano Mountain Runners sta riscuotendo crescente successo e negli ultimi giorni ha raccolto le adesioni di alcuni dei migliori interpreti della disciplina.
Tra gli atleti che si confronteranno sul suggestivo percorso di 20 chilometri 2.200 metri di dislivello, con partenza e arrivo a San Lorenzo in Banale, ci sarà uno dei grandi protagonisti dell'estate, il runner di Fai della Paganella Enzo Romeri, già vincitore della Comano Ursus Extreme Trail dell'agosto scorso e recente dominatore della Dolomiti di Brenta Trail (64 km), dove sul percorso di 45 km si è imposto l'altro trentino Andrea Debiasi.
Anche quest'ultimo ha già confermato la propria presenza alla SkyGhez e sarà tra i sicuri protagonisti assieme al moriano Christian Modena e all'azzurro dello sci alpinismo Federico Nicolini, già dimostratosi competitivo nel recente passato nelle gare di corsa in montagna. Oltre a Federico, sarà ai nastri di partenza anche la sorella Elena, pure lei ottima interprete dello sci alpinismo e fresca di vittoria sul percorso di 45 km alla Dolomiti di Brenta Trail.
Nei prossimi giorni potrebbero aggiungersi altri nomi di spicco del panorama delle skirace, considerando che le iscrizioni - disponibili online sul sito web www.comanomountainrunners.it – rimarranno aperte fino alla mezzanotte di domenica 16 settembre o al raggiungimento del numero di 160 partenti, tetto massimo fissato dagli organizzatori per garantire la massima sicurezza agli atleti, soprattutto in virtù del tasso tecnico del tracciato.
L'appuntamento con la seconda edizione della SkyGhez è fissato per sabato 22 settembre a San Lorenzo in Banale, da dove verrà dato lo start alle 9 del mattino, in località Promeghin. Quest'ultima sarà sede anche dell'arrivo, delle premiazioni e della festa post gara.
I chilometri da percorrere, come anticipato, saranno 20, con lo spettacolare passaggio in quota a cima Ghez, posta a 2.714 metri d'altitudine. Per quanti volessero seguire da vicino la gara nella parte alta del percorso, ci sarà la possibilità di usufruire del servizio taxi-jeep, con partenza alle ore 5. Ai primi 50 tifosi che raggiungeranno la vetta del monte Ghez verrà dato in omaggio un "Buff La Sportiva". I primi arrivi sono attesi per le ore 11,30, con apertura della cucina per atleti e tifosi a partire dalle ore 12. Alle 16 sarà la volta delle premiazioni, sia della SkyGhez che del Comano Mountain Circuit. Seguirà una vivace festa in stile bavarese.

13395