Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sab11172018

Last update11:39:14 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Pioggia di big a La Cronobleggio del 6 ottobre. Al via i tricolori Eric Paties e Matilde Bertolini

15680
Si annuncia un esordio con il botto per La CronoBleggio, la gara a cronometro per Allievi (maschili e femminili) che debutterà sabato 6 ottobre (ore 15) proponendosi come ideale chiusura del triennio dei Campionati Italiani esordienti e allievi delle Terme di Comano e come trampolino di lancio per la nuova «Tre Giorni» del 2019, che sarà sempre all'insegna del ciclismo giovanile. A meno di una settimana dal via, sta prendendo forma la starting list della prova contro il tempo organizzata dalla Società Ciclistica Storo del presidente Andrea Malcotti con la collaborazione del comune di Bleggio Superiore e delle associazioni locali. Nel suggestivo scenario del borgo di Rango, che figura nel ristretto club dei borghi più belli d'Italia, sfileranno le maglie tricolori della campionessa italiana a cronometro, la pisana Matilde Bertolini, e quella del campione italiano della corsa su strada, il friulano Eric Paties. Per quest'ultimo si tratterà di un felicissimo ritorno nella località in cui, solo tre mesi fa, ha conquistato il titolo nazionale.
Non è tutto, però, perché il comitato organizzatore presieduto da Angelo Zambotti ha già ricevuto la conferma della presenza di tanti altri big della categoria, per una gara che già al debutto si annuncia appassionante e ricca di contenuti tecnici. La gara femminile, evento più unico che raro, vedrà al via l'intero podio degli ultimi Italiani a cronometro, perché oltre a Matilde Bertolini ci saranno anche la piemontese Francesca Barale (che alle Terme di Comano vinse la maglia tricolore nel 2016 e nel 2017 da esordiente) e la trentina Elisa Tonelli. A nobilitare ulteriormente un elenco partenti di assoluto spessore, ci sarà poi la vincitrice dell'ultima edizione della Coppa Rosa, l'emiliana Alessia Patuelli, che fu anche medaglia di bronzo alle Terme di Comano nel luglio scorso.
Per la prova maschile, invece, ci sarà una simpatica rivincita tra il primo e il secondo classificato della gara su strada Allievi delle Terme di Comano. Al via, oltre al campione italiano Eric Paties Montagner, ci sarà infatti anche il piemontese Damiano Valerio, che proverà a battere Paties nella nuova cronometro. A loro si aggiungono, tra i tanti, il veneto Davide De Cassan, vincitore di quattro corse in stagione, e tanti altri ottimi rappresentanti della categoria, con una folta rappresentanza trentina, a partire dal campione provinciale su strada Francesco Bortolotti (Ciclistica Dro) e dal corridore di casa Michele Berasi, cresciuto nella Società Ciclistica Storo e ora in forza alla Forti e Veloci. Le iscrizioni chiuderanno giovedì 4 ottobre.
Le giovani promesse delle due ruote – classe 2002 e 2003 – saranno impegnate su un percorso di 5 chilometri disegnato sull'Altopiano del Bleggio, uno dei tre versanti (assieme a Banale e Lomaso) della conca delle Terme di Comano, con partenza del primo allievo alle ore 15. A seguire, poi, sarà la volta delle Allieve.
La CronoBleggio partirà da Santa Croce, nei pressi del Municipio di Bleggio Superiore, transiterà per Bivedo, Larido, Marazzone, Cavaione, Cavrasto e Balbido. L'arrivo verrà allestito a Rango e sarà particolarmente suggestivo, con il passaggio sotto un portico del borgo e l'approdo in una caratteristica piazzetta. Le due gare assegneranno il Trofeo Panificio Riccadonna.