Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mer11212018

Last update09:08:20 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Adam Ondra e Stefano Ghisolfi ospiti speciali a Gramitico in val Daone. Appuntamento sabato 9 e domenica 10 giugno al Boulder Park la Plana

BUOLDER

Saranno Adam Ondra, Stefano Ghisolfi e Sara Grippo gli attesi ospiti della quinta edizione di GraMitico, il boulder meeting dedicato agli amanti dell'arrampicata sui massi sabato 9 e domenica 10 giugno al Boulder Park la Plana della Val di Daone. L'evento ospitato nel Trentino occidentale, nell'area della Valle del Chiese posta ai piedi della maestosa val di Fumo, rappresenta un'occasione irripetibile per tutti gli appassionati che hanno fatto dell'arrampicata una ragione di vita di poter interagire con i campioni della specialità. E ciò grazie a un calendario di attività davvero imperdibile che animerà l'intero fine settimana.

GraMitico si propone come un raduno pensato per la boulder community grazie ad attività adatte anche a quanti si sono avvicinati all'arrampicata nelle sale indoor e vogliono scoprire la magia di praticare la scalata sui massi tra le foreste e cascate. La Valle di Daone è considerata un luogo dal fascino talmente speciale da aver convinto a scoprirlo persino il grandissimo Adam Ondra, il campione capace di spostare in alto la difficoltà tecnica della specialità sino a un limite tecnico impensabile sino a qualche anno fa con la prima salita dell'unica via di 9c al mondo. E proprio la proiezione di Silence, film che ha documentato la sua impresa, sarà uno dei momenti importanti del sabato sera animato da Sara Grippo e Stefano Ghisolfi, l'italiano oggi considerato tra i climber più forti a livello globale.

È insomma un evento speciale quello in programma nel fine settimana del 9 e 10 giugno in valle del Chiese che permetterà agli amanti dell'arrampicata sui massi di condividere la passione per l'arrampicata con i due grandi interpreti internazionali. E se certamente è unico il territorio teatro dell'evento altrettanto unica e irripetibile è la possibilità di entrare in contatto con il ceko Adam Ondra e l'italiano Stefano Ghisolfi per condividere direttamente con loro due giorni di arrampicata.

Per i bambini dai cinque ai dodici anni l'organizzazione ha pensato ad un percorso sui blocchi accompagnati dalle guide alpine, alla scoperta di nuovi equilibri. Chi vorrà cimentarsi nell'arrampicata, potrà farlo con Adam Ondra e Stefano Ghisolfi, seguendo la loro sfida sulla Magic Line. Inoltre si potranno scattare la foto per il #paparazziboulder Instagram contest. GraMitico si concluderà con l'estrazione dei premi gentilmente offerti dagli sponsor - Ferrino, Rock Slave, La Sportiva - al Boulder Village in località Limes.

Grazie a due circuiti di 22 blocchi, segnalati con targhette di diverso colore - giallo per il facile e blu per il medio - è possibile scoprire l'intero Boulder Park, con una graduale introduzione al boulder sul granito della Valle di Daone. L'area è attraversata da un circuito speciale disegnato con l'aiuto delle guide locali e dedicato ai più piccoli che, seguendo le impronte della lince, alterneranno le attraversate sui tronchi, alle brevi scalate, ai salti di masso in masso, scoprendo ad ogni passo nuovi equilibri e movimenti.

Oggi la Valle di Daone rappresenta un luogo dotato di grande fascino e immutata naturalità con i corsi d'acqua e i laghetti patrimonio degli amanti della pesca No kill, che fanno da contrasto alle pareti di granito e ai massi che rappresentano il tesoro ambientale e tecnico del Boulder Park la Plana. Una sorta di area sportiva, una palestra a cielo aperto riservata agli amanti dell'arrampicata libera, voluta e realizzata dall'Amministrazione di Valdaone, con il contributo economico della Comunità di Valle delle Giudicarie e del Consorzio Turistico della Valle del Chiese. Un luogo magico popolato dalla primavera all'autunno da scalatori di ogni livello e animato annualmente dall'evento GraMitico.