Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sab07202019

Last update10:52:22 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Nel Memorial Donati esultano gli esordienti del Calciochiese

memorialdonati2019 premiazione

Si è imposto il Calciochiese nella settima edizione del Memorial Massimo Donati, torneo a sei giocatori riservato alla categoria esordienti organizzato dalla società del presidente Ferruccio Moneghini per ricordare uno storico dirigente che tanto ha dato al mondo dello sport giovanile.

La kermesse, tenutasi nel giorno dell'Epifania sul parquet del PalaStor, prevedeva al mattino il girone all'italiana e al pomeriggio semifinali e finali. Il Calciochiese, dopo aver chiuso a quota 7 punti la prima fase, non ha lasciato scampo a Pieve di Bono e Pinzolo Valrendena nei due match "secchi", conquistando così il trofeo. Nella "finalina" per il terzo posto, successo della Condinese sul Pieve di Bono.

Al termine del torneo, le premiazioni con gli organizzatori e i famigliari di Massimo Donati, amico dei colori biancazzurri per anni attivo prima nelle fila dell'Eridio, poi nel Calciochiese dopo la fusione datata 2001 con l'Ac Storo.

 

Nel Memorial Donati esultano gli esordienti del Calciochiese

 

Si è imposto il Calciochiese nella settima edizione del Memorial Massimo Donati, torneo a sei giocatori riservato alla categoria esordienti organizzato dalla società del presidente Ferruccio Moneghini per ricordare uno storico dirigente che tanto ha dato al mondo dello sport giovanile.

La kermesse, tenutasi nel giorno dell'Epifania sul parquet del PalaStor, prevedeva al mattino il girone all'italiana e al pomeriggio semifinali e finali. Il Calciochiese, dopo aver chiuso a quota 7 punti la prima fase, non ha lasciato scampo a Pieve di Bono e Pinzolo Valrendena nei due match "secchi", conquistando così il trofeo. Nella "finalina" per il terzo posto, successo della Condinese sul Pieve di Bono.

Al termine del torneo, le premiazioni con gli organizzatori e i famigliari di Massimo Donati, amico dei colori biancazzurri per anni attivo prima nelle fila dell'Eridio, poi nel Calciochiese dopo la fusione datata 2001 con l'Ac Storo.