Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Dom11182018

Last update08:12:11 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Casa Sembenotti, primi rilievi per trovare una soluzione all'ormai annoso problema

Casa  sembenotti a Breguzzo strada statale del Caffaro - Copia

Con una determinazione de servizio Provinciale delle opere stradali e ferroviarie (n. 174 del 24 agosto 2018) è stato affidato al Geom. Alessandro Santoni di Pergine Valsugana l'incarico per la redazione dei rilievi topografici utili per la predisposizione della progettazione preliminare che dovrà prevedere la messa in sicurezza del tratto stradale della strada statale 237 del Caffaro nel centro storico di Breguzzo, frazione del Comune di Sella Giudicarie. Il costo totale complessivo di questa prima fase introduttiva ammonta ad € 9'329,78 oneri compresi.

Come ormai noto da diversi anni infatti in prossimità di "Casa Sembenotti" la statale del Caffaro mostra un "imbuto" molto pericoloso e con poca visibilità. L'edificio rurale situato a bordo strada però, per motivazioni tuttora poco chiare, è definito dalla Soprintendenza per i Beni Culturali come un bene tutelato.

Il netto ristringimento della carreggiata porta spesso, soprattutto i mezzi pesanti, ad invadere la corsia opposta creando non pochi disagi lungo l'arteria stradale la quale, tra le varie cose, è l'unico collegamento diretto con la Lombardia.

Numerose le sollecitazioni avanzate da parte degli amministratori locali negli ultimi alla Provincia autonoma di Trento. Una possibile soluzione avanzata dalle autorità chiesani, nonché dai referenti provinciali di zona, è la demolizione di casa Sembenotti. Tale obiettivo è stato tra l'altro inserito tra le opere di interesse sovracomunale, al punto da condividere la destinazione di parte delle risorse del Fondo Strategico Territoriale all'intervento.

A distanza di oltre sei anni, era il 2012 quando fu sollevato per la prima volta il problema, la Provincia Autonoma di Trento ha affidato il primo incarico tecnico per cercare di risolvere l'annosa questione la quale interessa, oltre agli abitanti della frazione del Comune di Sella Giudicarie, tutti coloro che, quotidianamente, percorrono il tratto di strada interessato.

Potrebbe quindi presto risolversi, burocrazia permettendo, una critica situazione della viabilità giudicariese la quale, grazie all'impegno messo in campo dai vari amministratori negli ultimi anni, è in netto miglioramento.