Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Gio02222018

Last update10:05:48 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Al Gran carnevale di Storo ieri hanno sfilato 200 ragazzi dell'oratorio. Martedì e sabato tocca ai carri statici e ai gruppi di figuranti

DSC 5581 preview

Archiviate le esibizioni e le sfilate dei piccoli e dei ragazzi inizia domanila settimana finale del 51. Gran Carnevale di Storo, che come tradizione avrà il suo culmine sabato prossimo con l'ultima passerella del pubblico tra i giganteschi carri e in serata l'assegnazione del Trofeo Gran Carnevale.
Oggi sul palcoscenico sono saliti i duecento ragazzi dell'Oratorio, protagonisti prima della sfilata nelle vie del centro storico e quindi di ulteriori momenti di divertimento a EtoroE20. E in tema di divertimento come non ricordare anche la sfilata dei carri a Roncone con il Carnevale di Sella Giudicarie organizzato dalle Pro Loco di Bondo, Breguzzo, Roncone e Lardaro. Dopo la sfilata dei carri e l'esibizione dei gruppi mascherati c'è stato spazio anche per la distribuzione di polenta carbonera a cura degli Alpini di Roncone, Bondo e Breguzzo.
Il Carnevale di Storo è il più grande e storico del Trentino ma è anche il Carnevale di carri "statici" più grande d'Europa. Talmente grandi che ormai è impossibile farli sfilare per le vie del centro storico di Storo. Di qui la decisione della Pro loco presieduta da Nicola Zontini di allestire un circuito alla periferia della borgata dove è il pubblico a sfilare tra i carri e a godersi lo spettacolo che ogni gruppo propone.
Dopo il Carnevale dei Piccoli di giovedì scorso e quello dei Ragazzi di oggi, il programma del Gran carnevale di Storo 2018 prevede per martedì la prima esibizione dei carri allegorici (ore 14.00) lungo il classico percorso ad anello alla periferia di Storo. A seguire spettacoli e degustazione della tipica Polenta Carbonera presso il PalaCatta. Poi in serata il Gran Ballo Mascherato presso StoroE20. Il terzo appuntamento serale promosso nella nuova struttura della Pro Loco di Sto M2, inaugurata sabato sera con la fantastica serata animata da Angemi. E anche martedì, c'è da giurarci, il divertimento e l'allegria certamente non mancheranno. Sempre in serata la premiazione dei migliori tra la decina carri presenti nel pomeriggio alla prima Giornata del Gran Carnevale. In palio il Trofeo Mati Quadrati.

DSC 6430 preview 

DSC 5050 preview 

Quella di martedì sarà l'antipasto del gran divertimento previsto sabato 18 febbraio. Caratteristica del Gran Carnevale di Storo è, infatti, la chiusura posticipata rispetto alla tradizionale giornata delle Ceneri in linea con la tradizione Meneghina. Il programma voluto dal presidente Nicola Zontini è pregno di divertimento: la sfilata inizierà alle ore 14.30 con i carri posizionati lungo il classico percorso ad anello che ruota attorno a via Sette Pievi. Alle 17 degustazione della tipica e famosa polenta Carbonera al Palacatta e intrattenimento disco di Dj Catta e Alex the Voice. Ingresso libero. In serata (ore 21) musica live a StoroE20 e consegna del Trofeo Mati quadrati al carro vincitore della giornata. Poi spazio alla musica con Dj. Ingresso 5 euro.
A contendersi la vittoria 2018 saranno una ventina di carri, con gruppi mascherati capaci di movimentare la bellezza di mille figuranti. I carri tratteranno principalmente temi di satira locale ma spazieranno anche su altri situazioni di fantasia o legate alla vita quotidiana

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna