Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun04232018

Last update12:44:57 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Calcio in Giudicarie, primi verdetti mentre ci si avvicina al rush finale. Il punto di Francesco Brunelli

fanonimanuel1 1

Molto, molto lentamente ci si avvicina al rush finale per quanto concerne i campionati calcistici in cui sono impegnate squadre giudicariesi. Ci sono già i primi verdetti: la Virtus Bolzano vince ancora e vince il campionato di Eccellenza, tornando in Serie D dopo solo un anno (con il record di 16 successi consecutivi). E fa ancora più notizia la vittoria del girone C di Prima Categoria da imbattuto da parte del Borgo, che vince la ventunesima partita su ventuno. Traguardo impressionante. Complimenti ad entrambe. E qualche compagine nostrana comincia a mollare, come Calciochiese e Comano Fiavè. Non esce dal marasma la Condinese, riscatto per Tione e Calciobleggio, male Pinzolo Valrendena e Settaurense. Bene anche il Castelcimego in Seconda.

In Eccellenza tirano il freno a mano entrambe le giudicariesi impegnate. Cade il Calciochiese, che dopo un campionato strabiliante comincia a dare qualche scricchiolio. La sconfitta casalinga (0-1 firmato Santuliana) con l'Arco condanna i biancazzurri ad essere raggiunti in classifica proprio dai gardesani. Cade in pieno recupero il Comano Fiavè, ormai comunque quasi salvo. I gialloneri conducevano 1-0 fino al 90' (gol di Burlon), poi il San Martino ha rimontato con Öttl (al 91') e Tschöll (al 96').

TUTTI I RISULTATI

Brixen-Ananune 3-1

Calciochiese-Arco 0-1

Lavis - Valle Aurina 1-1

Naturno - Termeno 2-1

San Giorgio - Benacense 2-0

San Martino - Comano Terme 2-1

San Paolo- Bozner 1-0

Virtus Bolzano - Maia Alta 3-0

CLASSIFICA: Virtus Bolzano 72, San Giorgio 59, San Paolo 48, Arco 41, Calciochiese 41, Lavis 39, Comano Fiavè 38, Brixen 37, Anaune 36, Termeno 34, San Martino 30, Naturno 29, Benacense 25, Maia Alta 25, Valle Aurina 21, Bozner 20.

Altro mezzo passo falso della Condinese in Promozione. I canarini non vogliono proprio tirarsi fuori dalle secche. Se non altro la squadra di Luciani questa volta dimostra di essere in palla e presente mentalmente, in quanto ribalta il 2-0 con cui la diretta concorrente Cavedine Lasino stava vincendo al Bettega, grazie alle reti di Gjevori e Berti. Santi è l'uomo della provvidenza Marzochella agguantano gli ospiti nel finale e permettono alla propria squadra di rimanere terzultima a quota 20 in compagnia proprio del Cavedine Lasino e della Virtus Trento.

TUTTI I RISULTATI

Aquila Trento - Gardolo 2-2

Bassa Anaunia - Porfido Albiano 2-1

Condinese - Cavedine Lasino 2-2

Monte Baldo - Mori Santo Stefano 1-5

Nago Torbole - Rotaliana 0-2

Pergine Calcio - ViPo Trento 0-2

Virtus Trento - Garibaldina 0-1

Volano - Alense 0-0

CLASSIFICA: Rotaliana 63, Vipo Trento 50, Aquila Trento 48, Mori S.S. 44, Nago Torbole 41, Bassa Anaunia 37, Gardolo 36, Garibaldina 35, Alense 34, Volano 31, Porfido Albiano 23, Virtus Trento 20, Cavedine Lasino 20, Condinese 20, Monte Baldo 16, Pergine 15.

Non si arrende il Tione, in Prima Categoria Girone A: vincendo di misura sul campo dell'Azzurra (decide Finales), i rossoblu mantengono la vetta a braccetto con la Ravinense a quota 41. L'undici del sobborgo trentino vince 4-3 a Storo in pieno recupero: la Settaurense conduceva meritatamente 3-1 (Ravani e bis Sherim, con gol della bandiera di Pederzolli), per poi crollare alla fine, dove subisce tre gol in 20' ad opera di Bisognin, Iovene e Mazzola al 92'. Torna sul terzo gradino del podio in solitaria il Calcio Bleggio, che vince il derby con la Virtus Giudicariese (2-0 firmato Marco Dalponte e Andrea Serafini) e approfitta della sconfitta a sorpresa della Caffarese. I bresciani perdono infatti 5-3 con il Cristo Re (straordinario poker di Uka e gol di Hosla, per i gialloverdi autogol del portiere avversario Celoro, Gottardi e Bazzani.). Canpigotto-Zontini e il Pieve di Bono ha ragione del Calisio. Clamorosa sconfitta del Pinzolo Valrendena con il fanalino di coda Mattarello (3-2 firmato doppio Hynda e Bernardi, per gli ospiti Polla e Bonenti.). Infine prezioso successo in chiave salvezza dell'Invicta Duomo per 2-1 nei confronti del Trilacum.

TUTTI I RISULTATI

Azzurra S.B. - Tione 0-1

Calcio Bleggio - Virtus Giudicariese 2-0

Invicta Duomo - Trilacum 2-1

Mattarello - Pinzolo Valrendena 3-2

Pieve di Bono - Calisio 2-0

Cristo Re - Caffarese 5-3

Settaurense - Ravinense 3-4

CLASSIFICA: Tione 44, Ravinense 44, Calcio Bleggio 39, Caffarese 36, Settaurense 35, Pinzolo Valrendena 32, Azzurra 31, Cristo Re 25, Pieve di Bono 25, Calisio 24, Invicta Duomo 21, Virtus Giudicariese 17, Trialcum 14, Mattarello 12.

In Seconda Categoria - Girone A - mantiene la vetta il Castelcimego (3-1 a Bagolino, bis di Beltrami, gol di Pasi e rete della bandiera di Pellizzari). I chiesani hanno 42 punti come il Trambileno (Vittorioso 2-1 a Carisolo, reti di Menolli e Fontanelli che rispondono a Filippo Maturi), ma due gare in più. Torna sul podio il Molveno, vincitore 2-1 a Lizzana. Bazzoli-Stefano Mussi e l'Alta Giudicarie espugna il campo della Tre P Valrendena. Limonese-Vallagarina termina 2-0, reti bianche tra Avio e Guaita. Ha riposato il Brenta.

TUTTI I RISULTATI

3P Valrendena - Alta Giudicarie 0-2

Avio - Guaita 0-0

Bagolino - Castelcimego 1-3

Carisolo - Trambileno 1-2

Limonese - Vallagarina 2-0

Lizzana - Molveno 1-2

Riposa: Brenta

CLASSIFICA: Castelcimego 42, Trambileno 42, Molveno 40, Avio 39, Limonese 38, Guaita 34, Alta Giudicarie 30, Carisolo 21, Vallagarina 18, Bagolino 13, Lizzana 13, Brenta 11, Tre P 10.