Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mer04262017

Last update08:33:34 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Dialogo sulle rive del Sarca su Comunità, Comuni, storia delle Giudicarie

Al quarto piano d'una casa in via Roma, a Tione, in una mansarda che guarda sopra i tetti, v'è lo studio di Mario Antolini, una stanza dalle pareti a cui sono appoggiate su due lati scaffali di libri; lì il "vecchio" maestro Mario durante l'inverno rimane seduto per ore di fronte al computer tra libri e carte che si trovano accatastate ovunque. Verso i primi di gennaio del nuovo anno, dopo aver salito i 57 gradini della lunga serie di rampe della scala del condominio, una sera arriva Marco, un giovane giudicariese, idealista, che salutando il sorriso dell'anziano maestro che lo accoglie nel suo caldo "nido".

Leggi tutto...

Comunità di Valle: un "sì" con alcuni fondamentali "se"

Giudicarie Tione di trento

Ho appena ascoltato un concerto per pianoforte e orchestra di Mozart: tanti strumenti diversi, ognuno col suo timbro ma tutti con la stessa tonalità, e ciascuno pronto ad immettersi nell'insieme al tempo/battuta giusto e con le note appropriate. Il pensiero è corso immediatamente alla "Comunità di Valle" dove - a mio modesto parere - sta mancando la stessa tonalità e la capacità dell'insieme orchestrale. Da questa emozione nasce questo intervento, forse un po' estemporaneo, motivato dal fatto che varie persone mi "sono saltate addosso" dopo il mio articolo "Io credo ancora nella Comunità". Sono passato per un illuso, un sognatore e un idealista per questo mio credere ancora in un'istituzione pubblica che sembra da non tutti voluta in quanto da qualcuno considerata anacronistica.

Leggi tutto...

Valvestino... torna in Giudicarie

Domenica 11 settembre a Cima Rèst, in Val Vestino: "Festa del formaggio" che ha richiamato oltre 1500 persone per una tradizione che avvicina la gente a chi, lassù, nei pascoli d'alta montagna, continua imperterrito a seguire le vie dei padri, attraverso l'allevamento di bovini, equini ed ovini ed a produrre quei prodotti caseari che continuano ad essere ricercati e più che mai apprezzati sulla tavola quotidiana.

Leggi tutto...

Cultura trentina: ma a quale livello?

Leggo sulla stampa odierna (sabato 27 agosto) l'annuncio della nuova legge provinciale sulla cultura «per un Trentino consapevole della propria storia segnata da incontri, confronti (...) capace di essere laboratorio dove la ricerca continua contribuisce a fare comunità e rafforza la consapevolezza dell'autonomia» (l'Adige).

Leggi tutto...

Miracolo a Saone: l'Asuc in mano ai giovani!

Raramente è accaduto che l'Amministrazione del "bene comune" (ossia il territorio catastale comunemente denominato "Asuc") fosse demandato - con regolari elezioni da parte dei "capifamiglia" - ai giovani; infatti è stato constatato (dai documenti) che da sempre l'amministrazione dei beni catastali fosse regolarmente affidata ai maggiorenti del paese, considerati profondi conoscitori del proprio territorio.

Leggi tutto...