Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Gio11232017

Last update09:55:46 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Tione, nel nuovo parco Le ville installata la foglia come copertura del palco

la foglia tione
Sono terminati nelle settimane scorse, con la posa della caratteristica "foglia", i lavori del primo lotto d'interventi per la riorganizzazione e valorizzazione di un tratto di Viale Dante e di Piazza Battisti fortemente voluti dall'amministrazione comunale guidata dal Sindaco Mattia Gottardi. Il progetto generale per i lavori di riorganizzazione di Viale Dante e Piazza Cesare Battisti, a differenza di quanto previsto inizialmente e a causa dei tagli economici imposti dalla Provincia di Trento, è stato suddiviso in due lotti funzionali. L'ammontare complessivo dei lavori, di cui parte finanziati dalla Provincia di Trento, è di poco inferiore al milione e mezzo di euro. L'importante progetto, affidato all'Ing. Paolo Armani titolare della società Eng Group Srl di Pieve di Bono, modificherà certamente il modo di vivere questi luoghi dell'abitato, con l'ambizione dichiarata di migliorare la qualità dello spazio e con essa quella della vita dei cittadini di Tione e di quanti altri vi passeranno come visitatori o ospiti. Il primo lotto, che ha riguardato la riqualificazione del parco "Le Ville", è da considerarsi terminato con la posa della "foglia" di copertura.
«Si tratta – esordisce il Sindaco Gottardi - di un piccolo, ma importantissimo, passo per l'intera comunità di Tione. L'idea dell'amministrazione è sempre stata quella di poter offrire al paese un punto centrale dove si possano creare molte occasione di aggregazione. In questo contesto infatti, come successo per la recente Sagra di San Vittore, verranno proposti i principali eventi che nel corso dell'anno animano la nostra comunità tra cui, solo per citarne alcuni, l'ormai imminente Ecofiera e i mercatini di Natale.»
Le tematiche progettuali considerate in questo primo lotto hanno riguardato tre aspetti principali, di fondamentale importanza per la comunità: la riqualificazione dell'area parco, con particolare attenzione allo spazio dedicato ai giochi per i bambini; la valorizzazione dell'area dedicata al monumento ai caduti, ricollocata in prossimità del Municipio; la realizzazione di una struttura fissa dedicata alle manifestazioni all'aperto.
«Certamente – prosegue il Sindaco Gottardi – il fiore all'occhiello di questa prima parte dei lavori è la caratteristica copertura che, nel mese "festivo" di agosto, ha richiamato l'attenzione di tutti i passanti. Personalmente mi piace moltissimo e credo che sia un'opera che possa arricchire il patrimonio a disposizione della comunità.»
I lavori di realizzazione che hanno interessato la prima parte dell'area da riqualificare sono stati affidati alla ditta TerSystem S.r.l. di Cavedago. Nel cantiere sono però intervenute anche altre imprese tra cui le ditte Edilcomm Srl di Zuclo, Carpenteria Bagozzi Srl di Arco, Lattoneria Federici Snc di Tione e Carpenteria Failoni di Tione. «Nel corso di questa prima fase dei lavori – commenta il progettista Armani – ho riscontrato la massima disponibilità da parte di tutte le imprese impegnate. Questo ha sicuramente giovato alla buona riuscita dei lavori.»
Con il secondo lotto d'intervento, che prevede il recupero di Piazza Battisti e di parte di Viale Dante, si andrà a completare la riorganizzazione generale dell'intero ambito. «Come amministrazione – conclude Gottardi – auspichiamo, compatibilmente con le tempistiche della burocrazia, di poter pubblicare il bando per l'affidamento dei lavori di questo secondo lotto entro l'autunno in modo da poter cominciare con le lavorazioni nei primi mesi del prossimo anno.»
All'occhio del passante l'opera progettuale che colpisce e caratterizza l'intero ambito è sicuramente la copertura del palco. Si tratta di una struttura sospesa che richiama, con i suoi particolari rivestimenti in legno e lamiera, la forma di una foglia che protegge il sottostante palco. Considerate quindi le aspettative dell'amministrazione comunale e l'effettiva vivacità riscontrata nell'ambito appena terminato, i lavori di riqualificazione dell'intero comparto sembrano ben indirizzati rispetto agli obiettivi generali prefissati.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna