Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sun09222019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Aperta da oggi la bellissima pista che parte dallo Spinale. Per chi non è molto pratico con sci...

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Il legame tra il Napoli di Aurelio De Laurentiis e Dimaro non si spezza. La notizia che era già...

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

Essere i primi a solcare le piste ancora intonse, disegnare serpentine nella neve immacolata...

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

Si terrà sabato 9 febbraio nella sala comunale di Massimeno alle ore 17.30 Storie d'Acqua...

Notizie val Rendena

Giannino, Melandri, Meloni, Letta, Thöni ospiti di Trepertre... Per il TGR "PD a Campiglio"

oscar giannino a Campiglio2.jpgb

Chissà come l'avrebbe presa Oscar Giannino se gli fosse stato detto che aveva preso parte all'evento “PD a Campiglio” o Giorgia Meloni che avrebbe dovuto giustificare ai suoi compagni di partito un “salto della quaglia” tanto grande quanto improbabile... E per di più il tutto “a loro insaputa”... come peraltro va di moda negli ultimi periodi.
E invece no, questa volta è stato davvero “a loro insaputa” perché l'appuntamento al quale hanno partecipato Oscar Giannino, Enrico Letta, Giorgia Meloni, Andrea Vianello e Giovanna Melandri, nonché Gustav Thöni e tanti altri non era come sbrigativamente e maldestramente indicato dal TGR Trentino di ieri sera un raduno del “PD a Campiglio” ma una tre giorni culturale che si concluderà questa sera con la presentazione del libro di Gianni Riotta.

Una tre giorni che ha preso spunto dal ritorno della 3TRE a Madonna di Campiglio previsto per il 18 dicembre prossimo per dare la possibilità anche alla nota località turistica delle Dolomiti di avere uno spazio all'interno del quale ospitare dibattiti, mostre, presentazione di libri, ...

E così è stato. Spacciare come “Pd a Campiglio” un evento di questo tipo non rende giustizia al lavoro svolto dagli organizzatori e svilisce, credo, i propositi culturali di chi ha speso tempo ed energia in quest'avventura; inoltre contribuisce a dare un'idea di cattivo giornalismo che abdica dal ruolo di servizio pubblico.

le foto delle serate di Paolo Bisti