Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun01212019

Last update11:18:10 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Santa Barbara a Pieve di Bono: il grazie del presidente Fugatti ai Vigili del Fuoco. La festa in valle del Chiese è stata l'occasione per ribadire il grande valore del volontariato

Foto9

Una serata all'insegna della condivisione dei valori della solidarietà e del volontariato: a Pieve di Bono si sono svolti i festeggiamenti in onore di Santa Barbara organizzati dal locale corpo dei Vigili del Fuoco. Un'occasione che ha visto la partecipazione di tanti giovani e giovanissimi allievi appartenenti al territorio dei comuni di Pieve di Bono-Prezzo e Valdaone, tradizionalmente riuniti per celebrare la festa alla presenza delle autorità e della cittadinanza. Dopo uno spettacolo e un momento conviviale, la sfilata e la messa hanno caratterizzato l'evento, a cui sono intervenuti il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, il vicepresidente Mario Tonina e l'assessore all'agricoltura, foreste, caccia e pesca Giulia Zanotelli.
"L'esempio che voi date, da sempre, è importante" ha detto il presidente Fugatti. "Quanto è accaduto a fine ottobre ha messo in evidenza la grande importanza del vostro lavoro e del vostro ruolo. È stata una dura prova per tutto il nostro territorio, ma noi siamo qui perché avete dimostrato in quelle circostanze il valore eccellente del Trentino, un valore che si manifesta proprio attraverso chi si mette a disposizione per gli altri".

"È bello vedere la presenza di tanti giovani e tante ragazze che credono nel futuro e nei valori della propria terra e del volontariato. È la solidarietà trentina" ha continuato il presidente, ricordando che nella Giunta di venerdì scorso sono stati affrontati temi che riguardano le attività dei corpi dei Vigili del Fuoco volontari. "Voi avete affrontato da subito l'emergenza e noi come amministratori abbiamo il dovere di affiancarvi da subito, perché il volontariato sia fatto con serenità e nel modo più agevole possibile" ha concluso Fugatti.

IMG 20181215 184341 imagefullwide

Anche il vicepresidente Tonina ha voluto rivolgere ai Vigili del Fuoco parole di gratitudine: "Siete una presenza quotidiana silenziosa e preziosa per le nostre comunità. Grazie per quello che state facendo con spirito e senso di responsabilità", ha detto. "Il vostro volontariato raccorda, unisce e dà senso di serenità alla comunità. Attraverso la presenza di tanti giovani si intravede il futuro: è un segno tangibile che il Trentino sa esprimere".

L'assessore Zanotelli ha ricordato che nelle valli non è scontato saper avvicinare i giovani ai valori del volontariato. "Voi ci siete nei momenti belli e in quelli difficili" ha detto, "mettendo a repentaglio la vostra sicurezza e la vostra vita per soccorrere le persone. Il vostro esempio va portato anche in ambito scolastico, i giovani devono capire che è un onore portare le vostre divise".