Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sab11172018

Last update11:39:14 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Pecore sperdute in val di Nardìs, ancora vive nonostante il maltempo e i predatori

Pecore sperdute in val di Nardìs, ancora vive nonostante il maltempo e i predatori

Si era recato per fare una passeggiata in una delle bellissime valli laterali della val Genova,...

San Martino, la comunità di Pinzolo in pellegrinaggio a Mantova per ricordare i propri emigranti

San Martino, la comunità di Pinzolo in pellegrinaggio a Mantova per ricordare i propri emigranti

C'era monsignor Luigi Bressan quest'anno, il vescovo emerito di Trento, ad accompagnare i...

Madonna di Campiglio, impianti aperti al Grostè dal 24 novembre

Madonna di Campiglio, impianti aperti al Grostè dal 24 novembre

«Nonostante i numerosi alberi caduti sulle piste, dopo una settimana di intenso lavoro siamo...

Da domani riapre la strada tra Madonna di Campiglio e Dimaro

Da domani riapre la strada tra Madonna di Campiglio e Dimaro

Da domani mercoledì 7 novembre è prevista la riapertura del tratto di strada statale 239 tra...

Notizie val Rendena

Italianesi, sabato 10 novembre, aprirà i battenti della Rassegna Giudicarie a Teatro a Spiazzo

locandina ITALIANESI 1 2 

Aprirà i battenti al Teatro di Spiazzo sabato 10 novembre La Rassegna "Giudicarie a Teatro"  con "Italianesi", splendida interpretazione di Saverio La Ruina.
Alla fine della seconda guerra mondiale numerosi soldati italiani vengono rimpatriati dall'Albania. Nel frattempo però avevano creato famiglie, figli, vite profondamente radicate in quel territorio. Le donne albanesi e i figli "italianesi" furono costretti a rimanere in patria, con la promessa di una partenza ritardata rispetto ai mariti e padri italiani. Ma rimasero anche alcuni civili e alcuni soldati italiani bloccati dal nascente regime.
Il protagonista ci descrive tutto ciò con delicatezza, riuscendo a commuovere e lasciando lo spettatore "incollato" nell'incedere della narrazione.