Notizie val Rendena

Lefay Resort & SPA Dolomiti aprirà la prossima estate. 14 mesi di lavoro per un'opera colossale

lefay resort dolomiti

In pochi ci avrebbero scommesso. Lefay Resort & SPA Dolomiti, come aveva dichiarato ad inizio lavori, aprirà la prossima estate.
Questo l'annuncio che campeggia sul nuovo sito dell'hotel di lusso che sta per essere ultimato a Pinzolo in località Campicioi.


Sono passati solo 10 mesi da quando la famiglia Leali aveva comunicato l'inizio lavori dell'opera che ha richiesto un investimento privato di circa 60 milioni di euro e già buona parte dell'opera, grazie all'incessante lavoro, è stata realizzata.


Il nuovo Resort accoglierà 84 suite a partire da una superficie di 57 mq, due ristoranti e una serie di servizi dedicati, tra cui bar, ski & bike room e lounge. L'offerta Lefay Spa sarà caratterizzata da un'area benessere di oltre 5.000 mq, composta da piscine, aree relax, saune, zona fitness e stanze trattamenti, posizionandosi così tra le Spa più estese di tutto l'arco Alpino. Il Resort disporrà di 25 residenze a partire da 100 mq con accesso diretto all'area benessere e ai ristoranti. I proprietari, durante la permanenza, potranno usufruire di tutti i servizi della struttura mentre, nei periodi di assenza, avranno la tranquillità di avere la propria unità curata e gestita dallo Staff del Resort. Inoltre, per massimizzare il proprio ritorno dell'investimento, essi potranno partecipare al Rental Programme, ovvero mettere a disposizione del Resort la propria Residenza durante i periodi di non utilizzo.
E a sei mesi dalla possibile apertura crescono anche le aspettative della valle. Secondo le stime della Società, il Resort potrà creare più di 120 posti di lavoro diretti e avrà ricadute positive sull'attività economica locale. A regime si prevedono oltre 54.000 presenze l'anno e un fatturato di circa 20 milioni di euro.