Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sab04292017

Last update11:20:56 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Anche don Bosco parlava in dialetto...

Sono ormai abituato a tenere sulla scrivania gli scritti dell'indimenticabile amico Ezio Scalfi, che giornalmente mi solletica col suo suggerimento: «Il dialetto è un antidoto alla massificazione perché riempie il nostro animo di onde che ci giungono da lontano». E, quasi come una eco soavissima, oggi - 8 maggio 2012 - mi trovo dinanzi agli occhi una pagina dell'ultimo numero del mensile "Bollettino Salesiano" che mi rincuora nel mio attaccamento al dialetto con un articolo sulla lingua che parlava don Bosco: il proprio dialetto.

Leggi tutto...

Dialetto - Ricerca: él déc!

Penso sia logico (quasi necessario) approfittare - da parte degli appassionati e non - di usufruire di questa "rubrica" di www.giudicarie.com per aiutarsi a vicenda a conoscere meglio i nostri dialetti giudicariesi e per "precisare" l'uso, la scrittura, gli accenti, i significati e tutto quello che è bene sapere affinché il dialetto abbia a mantenere la sua bellezza e la sua esatta integrità che sono andate accumulandosi nei secoli.

Leggi tutto...

Elisa Polla porta a scuola "I fior dali nosi muntagni" e "Li rizèti dala nona"

Il progetto "Attività di educazione storico- sociale, scuola territorio", da quest'anno promosso dal Centro Studi Judicaria, che riguarda la storia locale con "Usi e costumi, dialetto e tradizioni" raccontata da diversi anni da Elisa Polla, nelle scuole Elementari e Medie, quest'anno ha toccato in particolare due argomenti.

Leggi tutto...

Il Gruppo dialetti judicariesi

Non tutti sanno che nel 2000 è stato costituito a Tione il "Gruppo dialetti judicariesi" - nell'intendimento di unire le voci delle Giudicarie, del Basso Sarca e della Valle di Ledro, zone già anticamente legate al più vasto territorio della "Judicaria Summa Laganense" - con lo scopo principale di mantenere viva la lingua parlata dai nostri padri, consapevoli che il dialetto sia una delle espressioni orali più genuine della nostra stessa cultura. Il gruppo è stato fondato grazie all'intuizione ed all'impegno della prima presidente, dott.ssa Elisa Polla Armani, a cui è succeduta la signora Valentina Albertini Bonafini, ed ora è presieduto dalla signora Dorotea Masè Pasqualini.

Leggi tutto...

"In un manuale" il dialetto di San Lorenzo e Dorsino

Un altro stupendo lavoro per la salvaguardia e la conservazione dei dialetti giudicariesi ci viene offerto dalla lunghe e pazienti ricerche di Miriam Sottovia, che è riuscita a portare alla stampe il "Vocabolario del dialetto di San Lorenzo e Dorsino": un'opera editoriale della Curcu & Genovese Editrice, che in 640 pagine – arricchite dai disegni illustrativi degli oggetti/strumento da lavoro di Enrica Bosetti e da numerose foto storiche d'archivio –- raccoglie "8000 voci, 3000 modi di dire, 650 proverbi, aneddoti, curiosità" dell'area del Banale interiore o verso Castel Mani.

Leggi tutto...