Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun05282018

Last update10:34:53 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

InEurope: un'altra opportunità per i giovani del nostro territorio. La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella insieme alle Comunità delle Giudicarie, della Paganella e della Valsabbia

cassa rur val
INEUROPE è una nuova iniziativa promossa dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, patrocinata dalla Comunità delle Giudicarie, della Paganella e della Vallesabbia, in collaborazione con l'associazione Atelier Europeo, volta a favorire la mobilità dei giovani dando loro l'opportunità di entrare in contatto con nuove culture, esprimere solidarietà verso gli altri e acquisire nuove competenze e capacità utili alla loro formazione e allo sviluppo delle competenze professionali, linguistiche e soft skills per migliorare la loro occupabilità.

Concretamente InEurope offre l'opportunità di partecipare allo SVE (Servizio Volontario Europeo), un'iniziativa promossa nell'ambito di Erasmus Plus, il programma dell'Unione Europea per istruzione, formazione gioventù e sport 2014 – 2020. Attraverso lo SVE è possibile trascorrere un periodo da 6 a 12 mesi nei paesi aderenti all'unione europea prestando il proprio servizio in organizzazioni che operano in vari settori o aree d'intervento quali cultura, gioventù, educazione, sport, assistenza sociale, arte, tempo libero, ambiente, cooperazione internazionale, ecc.

"Abbiamo deciso di promuovere e sostenere questa iniziativa perché innanzitutto è coerente con l'impegno che la nostra Cassa si è presa con il mondo dei giovani: ovvero offrire opportunità che possano favorirli nell'acquisizione di competenze e quindi agevolarli al momento dell'ingresso nel mondo del lavoro – precisa il Direttore Donati – inoltre ci permette di attingere alle risorse ed ai progetti che promuove la Comunità Europea e che in Italia sono spesso poco conosciuti e poco sfruttati".
InEurope si rivolge a 30 giovani di etá compresa fra 18 e 30 anni residenti nella zona operativa della Cassa Rurale e in tutto il territorio che fa riferimento alla Comunità delle Giudicarie, alla Comunità della Paganella ed alla Comunità Montana della Vallesabbia.
Come funziona? Per partecipare è necessario predisporre un vero e proprio progetto secondo gli standard previsti dalla Comunità Europea. Il lavoro di selezione delle molte opportunità e di progettazione sarà svolto dall'Associazione Atelier Europeo, partner della Cassa, la quale invece sosterrà tutte le spese di avvio.
A fronte dell'amissione al progetto, l'Unione Europea interviene direttamente a copertura dei costi per spese di viaggio (andata e al ritorno), vitto e alloggio: E' previsto un pocket money mensile per spese personali (intorno ai 100-120 euro al mese), un corso di lingua del Paese ospitante, un tutor per assistenza sul lavoro e un mentore per supporto personale/integrazione e l'assicurazione sanitaria.
Per partecipare è necessario compilare l'apposito form di iscrizione sul sito www.prendiilvolo.it. Entro 15 giorni dall'invio della richiesta i giovani interessati saranno contattati dai progettisti di Atelier Europeo i quali in un apposito incontro verificheranno curriculum, attitudini, interessi per individuare e definire la meta e l'organizzazione nella quale essere inserito.
La richiesta di partecipazione può essere inviata in qualsiasi momento entro il 31/12/2018.
Saranno accolte le richieste sino ad esaurimento dei 30 posti disponibili.