Conosci la tua Cassa Rurale: al via il percorso formativo per soci e clienti promosso dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella.

cassa rurale 25

Riparte il percorso formativo gratuito che ogni anno viene proposto dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella per coloro che intendono approfondire la conoscenza della Cassa Rurale: un'occasione per meglio comprendere cos'è una banca di credito cooperativo, cosa la differenzia dagli altri istituti di credito e quale è oggi il ruolo che la cassa assume nello sviluppo economico e culturale del territorio in cui opera.

Il corso è aperto ai soci e ai clienti della Cassa Rurale e prevede 6 incontri della durata di 2,5 ore.
Il primo incontro, che si terrà mercoledì 31 gennaio, consentirà un primo approccio al mondo della cooperazione e del credito cooperativo nello specifico. A seguire, nel secondo appuntamento, si approfondiranno le regole di funzionamento delle banche e della Cassa Rurale in particolare. Ci sarà un focus sugli assetti organizzativi, finanziari ed economici nonché sulla raccolta, gli impieghi e l'offerta della Cassa Rurale. Un modulo sarà dedicato alla conoscenza di tutte le iniziative di mutualità promosse dalla Cassa Rurale. In chiusura è previsto un approfondimento sullo scenario economico e finanziario generale.
Un'occasione di crescita culturale volta anche a consolidare il legame della Cassa Rurale con i propri soci e con le comunità in cui essa opera, legame al quale da sempre viene riservata una particolare attenzione.

Il corso si svolgerà in videoconferenza presso le sedi della Cassa Rurale (Andalo, Ponte Arche, Darzo e Sabbio Chiese in base alla provenienza dei partecipanti) dalle ore 19.45 alle 22:15. Per partecipare è necessario compilare l'apposito form sul sito www.lacassarurale.it, oppure rivolgersi agli sportelli della Cassa, entro e non oltre il 26 gennaio 2018. Tutte le informazioni sul corso sono disponibili sul sito della Cassa Rurale.

Si precisa che per i soci della Cassa Rurale la partecipazione al corso è valida per presentare la propria candidatura al fine di rivestire il ruolo di amministratore nel caso in cui il socio non sia già in possesso di uno dei requisiti stabiliti dal Regolamento Elettorale. La partecipazione ad almeno 4 dei 6 moduli previsti darà diritto, infatti, a ricevere un attestato di frequenza che consentirà di poter presentare la propria candidatura per diventare amministratore della Cassa Rurale, nel caso in cui il partecipante potesse nutrire anche questo interesse.

il calendario degli incontri2